Industria 4.0, chi saranno i professionisti di domani

La definizione "industria 4.0" non è più una novità ma una realtà concreta, un progresso che ha cambiato il mondo dell'artigianato e del manifacturing. Grazie all'introduzione di nuove metodologie di lavoro e nuove strumentazioni sono cambiati non solo i flussi di lavoro e i player di settore, ma anche la maniera stessa di pensare e progettare il futuro, mettendo l’accento sulle capacità delle persone di adattarsi a una nuova logica che mette al centro il cambiamento.

 

La vera rivoluzione non è tanto nella tecnologia, ma nell’accessibilità del know-how. Grazie a tecnologie open source e a software di disegno e simulazione al computer, tutti possono ideare, sviluppare e poi realizzare prodotti artigianali come elementi di arredamento, opere di design o componenti di macchinari già esistenti. Basta guardare gli ultimi Saloni del Design, che fanno affidamento sempre di più sulla stampa 3d per osare nuove soluzioni  o le applicazioni nell’industria aerospaziale, che consente alle stazioni spaziali di stampare gli strumenti necessari per la sua manutenzione.


 

L'introduzione della stampa 3d e il digital manufacturing


Facilità d’uso, controllo sul progetto, ampliamento delle possibilità creative: su questi punti saldi si è retta l’introduzione e la diffusione delle stampanti 3d. Il funzionamento di queste strumentazioni segue un processo semplice ma logico, qualsiasi oggetto (una lampada, un nuovo modello di sedia, un ricambio per macchinari industriali) può essere ridotto ad una sovrapposizione di strati bidimensionali: il macchinario utilizza questa procedura a livello microscopico, riproducendo velocemente l’oggetto disegnato in 3d, rispettandone forma, colori e volumi. Strato su strato, seguendo passo dopo dopo il design che l’operatore ha caricato nel software, viene emesso uno speciale materiale che si solidifica e, nell’insieme, crea il manufatto.

 

Vuoi lavorare nell'industria 4.0?

SIAM, la Scuola di incoraggiamento Arti e Mestieri, all’interno del Polo Tecnico Professionale “IDEE – Innovazione Digitale nell’Era dell’Empowerment”, propone un percorso formativo di specializzazione superiore particolarmente innovativo che intende aggiungere nuove strade e un nuovo impatto nell’ambito della già consolidata esperienza maturata nell’erogazione dei percorsi IFTS.

Il corso è stato progettato per formare tecnici e operatori dell’Industry 4.0, nuovo settore tecnologico e industriale in grande espansione. L’intervento formativo spazia dalle nuove tecnologie che caratterizzano la manifattura 4.0 e i nuovi contesti delle smart factory includendo anche tutte le tematiche e le competenze proprie dell’ambito gestionale e organizzativo, oltre che quelle della comunicazione contemporanea e dei nuovi strumenti digitali per il business .

Il corso è fortemente caratterizzato da un approccio laboratoriale, rifacendosi alle tipiche modalità dei fablab e dei maker space, luoghi dove si impara, facendo, ad utilizzare gli strumenti principali della prototipazione rapida digitale e della digital fabrication; l’obiettivo è acquisire le competenze per padroneggiare non solo le tecnologie fonte di innovazione ma anche anche il loro impatto nelle tecniche e nei processi di produzione.



Se vuoi iscriverti al corso invia la tua candidatura entro il 15 settembre a formazione@siam1838.it

Se vuoi conoscere di più Siam e i suoi percorsi formativi, vai su siam1838.it


Articolo a cura di Claudio Ferrara

Qual è la tua sfida?

Scegli l'obiettivo e fatti suggerire le strategie per raggiungerlo!

Rimani aggiornato sul digital!

Lascia la tua email e ricevi Smart Update, la newsletter pronta all'uso.

4 BUSINESS UNIT
10 PROFESSIONISTI INTERNI
PIÙ DI 50 ESTERNI

Team agili ed efficienti

Design

Marketing

Sviluppo

Consulenza

Ti facciamo un regalino

Cosa possiamo fare insieme?
Scarica l’e-book con la presentazione dei nostri servizi.

CK #findyourmoment marketing, design ESPLORA Ader Milano design, sviluppo ESPLORA SIAM1838 marketing, design, sviluppo ESPLORA Irish beef design, sviluppo ESPLORA Atala design, sviluppo, marketing ESPLORA REGINA design, marketing ESPLORA