Content strategy - Come far crescere il tuo brand

COME FAR CRESCERE IL TUO BRAND (content strategy)

Riuscire a creare e distribuire contenuti per la crescita di un brand può essere un processo lungo e complesso. E’, tuttavia, possibile adottare strategie che permettono di velocizzare questo processo e creare valore per il proprio brand attraverso semplici step.

COME DELINEARE UNA CONTENT STRATEGY VINCENTE

La Content strategy è un metodo che si occupa della gestione di un contenuto in tutti i suoi aspetti, dall’analisi, allo sviluppo, alla produzione durante tutto il suo arco di vita. Da non confondere con il Content marketing che invece si occupa della creazione e diffusione di contenuti mirati, rivolti a un pubblico ben definito al fine di attirare potenziali clienti.

La Content strategy è il fulcro per riuscire a creare L’inbound marketing che  è il processo di generazione di interesse, coinvolgimento e decisione verso la tua azienda, ottenuto grazie alla creazione di contenuti rilevanti mirati in grado di generare valore per i tuoi clienti potenziali.

Per creare una Content strategy vincente è importante partire da un processo di analisi e ricerca sul contenuto che si vuole trattare, per capire il trend del momento evitando cosi di affrontare tematiche ormai obsolete. É quindi necessario riuscire a creare un contenuto durevole nel tempo, o anche detto evergreen, non ne hai mai sentito parlare?

Un contenuto evergreen è un articolo o una pagina web in grado di non invecchiare. E di accogliere il lettore al meglio anche anni dopo la pubblicazione. Devi riuscire a creare un “post” in grado di essere pronto in qualsiasi occasione. Oggi e tra un anno.

Metodi da applicare per la tua Content strategy:

  • Attraverso il “reverse pyramid” model è possibile sviluppare una strategia vincente per far si che il contenuto condiviso venga visualizzato da più utenti possibili.

Questo modello viene definito “piramide inversa” perché si basa su un contenuto principale di grandi dimensioni diffuso attraverso i canali Youtube, Facebook, IGTV e podcast.

Il macro contenuto viene poi riproposto sotto forma di micro contenuti, come ad esempio articoli, meme, immagini, stories, GIFS, etc., distribuiti sulle principali piattaforme social (Instagram, Facebook; LinkedIn,Snapchat; Twitter, etc.). I micro contenuti hanno l’obiettivo di reindirizzare gli utenti sul contenuto iniziale in modo da generare più visualizzazioni.

A questo punto, è fondamentale analizzare i feedback dei propri utenti per capire e individuare i contenuti di maggiore interesse. E’ possibile, quindi, creare ulteriori micro contenuti rilevanti per il proprio audience.

Grazie ai feedback lasciati e ai micro contenuti riproposti dagli utenti è possibile scoprire nuovi contenuti che non si pensava fossero interessanti, che possono essere pubblicati a loro volta.

 

imm.2

 

  • Un altro metodo efficace è il modello SOSTAC, è stato ideato dall’esperto di strategia e marketing PR Smith.

Il modello è composto da 6 step che rappresentano i passi fondamentali da fare e tenere a mente nel momento in cui si desidera impostare il pensiero strategico.

  • Analisi della situazione -> qualunque Content Strategy deve partire dall'analisi.
  • Definizione degli obiettivi
  • Creazione di una strategia
  • Definizione delle tecniche d’applicare alla strategia trovata
  • Misurazione e controllo -> controllare se la strategia è capace di evolvere nel tempo, imparando da quanto già fatto

 

SOSTAC-Model-PR-Smith

 

Esempi di Content strategy vincente :

 

  • Dollar Shave Club

Come posizionarsi nel competitivo mercato dei rasoi per uomini con poco budget? Nell’impresa ci ha provato con successo Dollar Shave Club realizzando un video spot creativo che fa usa di ironia, autenticità e che vede lo stesso CEO impegnato a raccontare l’azienda in modo del tutto inusuale e divertente. Stando alle dichiarazioni di Dollar Shave Club, il video e l’advertising connesso è costato 4.500 $ e nei primi 2 giorni dal lancio del video l’azienda ha guadaganto:

  • 23 mila followers
  • 76 mila facebook fan
  • 9 milioni di visualizzazioni
  • E, soprattutto, 12 mila nuovi clienti

 

  • Mint.com

Mint è un applicazione per la gestione delle proprie informazioni finanziarie, come conti correnti, fatture, bollette, ecc. Attualmente conta oltre 2 milioni di utilizzatori, ma per raggiungere questo numero ha sfruttato nei primi anni una Content strategy costituita da blogs, infografiche, slideshow e video con l’obiettivo di fornire contenuti utili e di orientamento per i suoi utilizzatori.

 

  • Yale Appliance

Yale Appliance utilizza un mix vincente di contenuti composto da blog post, guide e video per educare il proprio pubblico. I post del blog sono arricchiti da mini video Vine e ci sono sezioni dedicate alle risposte con inviti a scaricare guide specifiche. Pur sembrando semplice, la strategia ha permesso all’azienda di aumentare il suo fatturato del 40%

Dollar

https://youtu.be/ZwXH-D0CH-M

  • Good Greens

Good Greens produce barrette proteiche. Per posizionarsi ha condotto outreach per individuare blog tematici e locali sui quali pubblicare guest post e far recensire i prodotti. L’attività ha permesso di aumentare i link al sito e alle parole chiave di migliorare il loro posizionamento sui motori di ricerca e il tutto si è tradotto con un aumento del 50% delle vendite in quattro mesi.

 


Articolo a cura di Matteo Rossi

Qual è la tua sfida?

Scegli l'obiettivo e fatti suggerire le strategie per raggiungerlo!

Rimani aggiornato sul digital!

Lascia la tua email e ricevi Smart Update, la newsletter pronta all'uso.

6 BUSINESS UNIT
12 PROFESSIONISTI INTERNI
PIÙ DI 50 ESTERNI

Team agili ed efficienti

Design

Marketing

Sviluppo

Consulenza

Cosa possiamo fare insieme?

Scarica la presentazione dei nostri servizi.

CK #findyourmoment marketing, design ESPLORA Ader Milano design, sviluppo ESPLORA SIAM1838 marketing, design, sviluppo ESPLORA Irish beef design, sviluppo ESPLORA Atala design, sviluppo, marketing ESPLORA REGINA design, marketing ESPLORA