Smart promotion
SEO: L’importanza di essere al primo posto sui motori di ricerca

A cosa porta essere ai primi 3 posti della SERP di Google o di qualsiasi altro motore di ricerca? Ricevere il 60% di tutti i click degli utenti! I primi tre posti della prima pagina dei risultati di Google, secondo una ricerca fatta dallo studio di Optify, ricevono il 58,4% dei click totali. Ed essere al primo posto? Come in tutte le classifiche il primo è sempre colui che ha più gloria e più vantaggi, in questo caso i vantaggi sono rappresentati dalla percentuale di click che riceve la pagina: essere il primo risultato per Google significa essere la prima possibile risposta alla domanda cercata nel 36,4% dei casi.  

I siti web posizionati al primo posto hanno quindi un CTR (click-through rate) medio del 36,4%, quelli al secondo del 12,5% e quelli al terzo del 9,5%.  

 

Essere presenti al primo posto in Google, secondo Optify, consente dunque di ricevere lo stesso traffico che ricevono tutte le posizioni dalla seconda alla quinta. Tradotto: se non si vuole essere "tagliati fuori" il posizionamento sui motori di ricerca risulta essere un aspetto sul quale puntare enormemente per il proprio business.   via labnol.org


Articolo a cura di