Smart funnel
AutoUpdate su WordPress 3.7.1 ed Internal Server Error su Aruba

Come molti avranno già notato è da poco disponibile la versione 3.7.1 di WordPress. Tra le tante novità e la correzione di alcuni bug troviamo la possibilità di mantenere WordPress automaticamente aggiornato alla versione corrente. Una notizia molto interessante per la maggior parte degli sviluppatori, specie se si trovano a gestire una gran quantità di siti. Fermo restando che qualsiasi aggiornamento di WordPress andrebbe fatto con cognizione di causa e quindi verificando che tutti i plugin attualmente installati sul sito siano compatibili con la versione alla quale si aggiorna WordPress e che non siano state utilizzate funzioni deprecate, sicuramente il fatto di mantenere costantemente aggiornata la nostra piattaforma ci mette al riparo da possibili bug di sicurezza e contribuisce a rendere il sito più stabile e performante. Il problema nasce nel caso in cui WordPress sia installato su un hosting del popolare servizio Aruba, in questo caso infatti l'aggiornamento ad una qualsiasi versione di WordPress provoca un fastidioso "Internal Server Error" che rende il sito che si sta aggiornando completamente inaccessibile. Il problema è risolvibile molto velocemente andando nel proprio pannello di controllo su Aruba e cliccando su Servizi Hosting Linux e successivamente su Riparazione Permissions.   servizi-hosting riparazione-permissions   Si aprirà una popup con un messaggio che andremo a confermare per ripristinare i permessi sui file e le directory del sito. Il sito tornerà normalmente online nel giro di qualche minuto.   ripristino   Per evitare che il problema di verifichi nuovamente consigliamo comunque, per i siti con hosting su Aruba, di disattivare gli aggiornamenti automatici aprendo il file wp-config.php ed inserendo la seguente istruzione: define( 'WP_AUTO_UPDATE_CORE', false );  


Articolo a cura di Davide Berardino