Smart funnel
Cosa fare se WPML non copia le immagini nella galleria Media

Uno dei plugin maggiormente utilizzati per gestire le traduzioni durante lo sviluppo di un sito in Wordpress è WPML. Uno dei problemi in cui potreste imbattervi durante la gestione delle traduzioni è di non visualizzare più nella galleria media tutte le immagini che avete precedentemente caricato nella versione italiana (o comunque nella prima lingua in cui sono stati inseriti i contenuti) del vostro sito. Attenzione, la mancata visualizzazione delle immagini non si riscontrerà nella libreria media generale alla quale si accede dal menù principale di Wordpress ma quando cercherete di inserire in un articolo/pagina tradotto un'immagine già caricata sul vostro sito. Il problema si presenterà solo nel caso in cui l'attivazione di WPML e quindi la traduzione degli articoli venga fatta in un secondo momento ovvero con alcuni articoli nella prima lingua già inseriti all'interno del sito (e quindi anche i rispettivi contenuti multimediali). Se siete particolarmente fortunati il problema potrebbe risolversi semplicemente andando nella sezione WPML > Traduzione file multimediali e cliccando su "Scansiona e duplica allegati". Se non visualizzate questa opzione controllate che il plugin WPML Media sia correttamente installato ed attivo sul vostro sito.

[caption id="attachment_1511" align="alignnone" width="1358"]traduzione-file-multimediali Per visualizzare questa finestra andare in WPML > Traduzione file multimediali[/caption]

  Se la situazione non si risolve la procedura si fa leggermente più lunga:

  1. Come prima cosa andate in WPML > Assistenza  e cliccate sul link "Risoluzione dei problemi" posto alla fine dell'ultima riga in basso;
  2. Controllate nelle impostazioni WPML su che valore è settato [attachment] nell'array [custom_posts_sync_option]. Se riscontrate il problema il valore di attachment dovrebbe essere 1 (mentre per un corretto funzionamento dovrebbe essere settato a 0);
    [custom_posts_sync_option] => Array
            (
                [attachment] => 0
            )
  3. Andate quindi nella "Libreria Media" e cliccate su "Modifica" per aprire una qualsiasi immagine già caricata;
  4. Andate in fondo la pagina fino a visualizzare la checkbox relativa alla voce "Impostazioni contenuto multilingua";
  5. Se è disabilitata spuntate la checkbox per attivarla e cliccate su "Applica" per salvare le modifiche. Subito dopo disabilitatela nuovamente e ricliccate su "Applica" per riconfermare il nuovo cambiamento (Attenzione! Non cliccate su "Aggiorna" ma semplicemente su "Applica" nella finestra relativa alle "Impostazione contenuto multilingua"). Questo passaggio obbligherà così WPML a risalvare nuovamente le impostazioni ed a riconoscere anche nelle versioni multilingua tutte le immagini precedentemente caricate nei contenuti della prima lingua del vostro sito.[caption id="attachment_1520" align="alignnone" width="1371"]multilingua Per visualizzare questra finestra cliccare sul link "modifica" in ogni immagine caricata in libreria media[/caption]
  6. Per verificare che sia tutto ok potete andare nuovamente in WPML > Assistenza > Risoluzione dei problemi e controllare che [custom_posts_sync_option] sia correttamente settato a 0.

La procedura è stata testata con WPML 2.8.2 e Wordpress 3.6


Articolo a cura di Davide Berardino